Honeymooninthailand; Immersioni Thailandia

Parlando di Thailandia non puo trascurare la parte della vacanza che riguarda le immersioni. Infatti il diving inwards Thailadia merita la sua posizione nella pinnacle 10 mondiale per siti di immersione.

L’acqua calda, tra 27 e xxx gradi, visibilit? fin oltre venti metri, condizioni facili e ottimamente organizzazione. Il corallo ben conservato e una gra quantita di pesci dai piccolo Neo agli squali balena.

I siti principali e migliori sono alle Isole Similan (aperte da Novembre a fine Aprile) e l’arcipelago delle Phi Phi entrambe accessibili da Phuket.

Le immersioni si fanno sia inwards giornata, con programmi di due o tre immersioni, sia con pernottamenti (due giorni e una notte) che includono la sistemazione inwards hotel o a bordo.
Inoltre da Phuket partono e fanno base of operations le operazioni per le crociere diving alle Isole Similan.
L’arcipelago (nove Isole) e’ una expanse protetta cosi come upwards quella di Koh Bon e Koh Tachai e poi Surin e Richelieu Rock.

Sono Parchi Nazionali aperti da Novembre a fine Aprile. Le immersioni si fanno con crociere diving (Liveaboard), e servono almeno quattro giorni e quattro notti per visitare sia le Similan che Richelieu Rock.

Il periodo migliore per le immersioni va da febbraio a fine arpile durante la stagione asciutta e fresca (Novembre – Aprile) le immersion sono sempre di nuon livello, facile e frequenti gli incontri con Manta e Squali Balena, ottima la vita di barriera e la conservazione dei coralli.
Un altra zona conusicta per le immersioni e’ il Golfo di Thailadia, la zona di Koh Samui con Koh Tao e il pinnacolo di Chumpon. Meno attraenti i coralli ma sempre possible incontrare squali balena. Inoltre questa parte offre un atmosfera piu semplice di Phuket, sopratutto Koh Tao, molto raccolta con la sua vita da isola tropicale. Le immersioni si fanno inwards giornata con motoscafi (un po piu cari) per I siti piu lontani. Anche qui le condizioni sono ottime, acqua sempre calda, poca correntee buona organizzazione.

Scoperta negli ultimi anni poi Koh Lipe sul confime a sud con la Malesia, qualche sacificio inwards piu per raggiungere l’Isola (da Krabi a Satun poi il traghetto), ma ilsacrificio vale. Vita tranquilla e semplice, buoni i servizi. Le immersioni non offrono molto ma lo spettacolo sopra il pelo dell’acqua con isole coperte di vegetazione e cicondate da spiagge deserte e’ davvero unico.
Ovunque l’organizzazione, le facili condizioni, il clima favorevole e il servizio offerto rendono le uscite diving piacevoli anche per chi non fa immersioni ma vuole passare una bella e facile giornata inwards barca visitando luoghi altrimenti non accessibili.
Sumber http://easydaythailand.blogspot.com/